mercoledì , 24 Luglio 2019
Ultime Notizie
Home » COMUNI » Pro Loco Decollatura, per la prima volta una donna eletta presidente

Pro Loco Decollatura, per la prima volta una donna eletta presidente

Angela Cadamnone presidente Pro Loco Decollatura fotoDecollatura  – Per la prima volta la Pro Loco ha una donna presidente. Sono state di recente rinnovate le cariche sociali ed è stata eletta come nuovo presidente Angela Cardamone, nata a Melbourne in  Australia e residente da poco più di anno nel comune di Decollatura.

manifesto Pro Loco Decollatura logo verdeSi tratta di una novità per l’associazione di Decollatura che quindi sarà guidata da una donna per i prossimi anni.

Ed il fatto della ingresso comune Decollaturapresenza femminile sembra un dato peculiare di Decollatura, dove le donne hanno conquistato un ruolo di preminenza se si considera che anche al comune siede un sindaco donna, Anna Maria Cardamone, che nell’ultima tornata elettorale è stata riconfermata per il secondo mandato consecutivo. Inoltre come curiosità c’è da rilevare l’omonimia del cognome, entrambe portano come nome di famiglia “Cardamone” ma ad onor del vero non ci sono da individuare consorterie o operazioni combinate: è puramente un fatto casuale, non sono neanche parenti. Ma niente succede per caso, recita un vecchio adagio, e chissà che le due “Cardamone”, ognuna per il proprio ruolo, possano lasciare il segno e segnare una svolta nei settori di competenza e presumiamo che a questo augurio – che formuliamo ad entrambe da parte della redazione del sito ilReventino.it  – si uniscano anche i cittadini di Decollatura, del resto sono state liberamente scelte ed elette.

Decollatura S. BernardoMa alla Pro Loco oltre alla presidenza, dalle operazioni di rinnovo delle cariche sociali, è stato eletto il nuovo direttivo che risulta composto dai consiglieri: Antonio Anania, Mariagrazia Bonacci, Simone Maruca, Fabio Nero, Giovanni Petronio e Nicola Romano. Revisori dei conti sono stati nominati: Andrea Cerra, Francesco Lio e Giuseppe Sacco.

Decollatura CasenoveCarica di entusiasmo ma anche guidata dal carattere deciso e brioso, da poco eletta, Angela Cardamone non nasconde l’emozione che però rompe subito formulando una chiara dichiarazione d’intenti.  <<È la prima volta che viene eletta ad unanimità una figura femminile nella Pro Loco. Nel comprensorio montano le donne si fanno strada dimostrando che nella vita tutto è possibile. In qualità di presidente ringrazio tutti veramente di cuore per la stima, l’affetto dimostrato e per la fiducia che mi è stata data, non solo dai soci presenti ma anche dalle associazioni esterne. L’impegno sarà principalmente sul territorio decollaturese ma non precludiamo si avviare anche delle collaborazione con tutti i paesi limitrofi, vorrei veramente dare un segnale nuovo, positivo, sano ma soprattutto cercare di coinvolgere tutta la cittadinanza a partecipare ad ogni organizzazione della Pro Loco>>. Una serie proponimenti che manifesta con chiarezza la presidente Cardamone, che non perde tempo e dichiara <<giusto il tempo di sbrigare le pratiche burocratiche e subito dopo convocherò tutte le associazioni presenti sul territorio di Decollatura, perché è importante creare una sinergia tra di noi per poter lavorare bene. Spero vivamente di non deludere nessuno, sarò sempre a disposizione di tutte quelle persone che hanno nuove idee, per me è un grande successo questo raggiunto, mi auguro che sia l’inizio di una lunga strada ricca di esperienze positive>>.

Intanto la presidente della Pro Loco, Angela Cardamone, fa sapere di aver già fissato un’incontro con il direttivo per il 22 luglio alle ore 19:00, per procedere alla nominare le cariche di vicepresidente,  segretario e tesoriere. Dopo, in seconda seduta, saranno convocati anche i soci per informare tutti su tutto ciò che riguarda l’attività sociale, a cominciare dal bilancio, dal rendiconto del materiale trovato e provvedere al formale passaggio di consegne.

Di nuovo da tutti noi buon lavoro.

E’ possibile nella sezione sotto “Lascia un commento” – dopo aver inserito i dati richiesti – scrivere un breve messaggio. Vi ricordiamo di cliccare nel riquadro: Avvertimi via e-mail in caso di risposte al mio commento.

di: Santino Pascuzzi

Santino Pascuzzi
Santino Pascuzzi, nasce a Cosenza, ed è residente a Soveria Mannelli. Diplomato al Liceo Scientifico “Luigi Costanzo” di Decollatura, consegue nell’anno accademico 1993/94 la laurea in Scienze Economiche e Sociali, indirizzo Organizzazione Aziendale ed Amministrazione Pubblica, presso l’Università degli Studi della Calabria. Corrispondente del quotidiano Gazzetta del Sud, dal 1995, iscritto all’albo dei Giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti. Formativa l’esperienza radiofonica, come conduttore e programmatore del palinsesto, svolta con l’emittente Radio Soveria Uno, partecipando anche al progetto di utilità collettiva art. 23, avente per oggetto la diffusione di informazioni sull’attività dell’ente locale, attraverso la redazione delle edizioni dei notiziari radiofonici, svolto per il periodo tra gli anni 1988/1989. Ha partecipato come collaboratore ai lavori di ricerca “Istituzioni locali e Istituzioni centrali dall’Unità alla Regionalizzazione” finanziata dal C.N.R. presso il Dipartimento Organizzazione Aziendale e Amministrazione Pubblica - Università della Calabria - per il periodo 1992/1994. Ha svolto incarichi come docente nei corsi di specializzazione dell’Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente di Soveria Mannelli per le materie di Marketing ed Economia Aziendale. Svolgendo, nel contempo, attività di comunicazione istituzionale ed organizzazione di eventi e convegni, ha curato la pubblicazione di articoli per riviste e periodici regionali: Calabria - mensile del Consiglio Regionale della Calabria; reportage - periodico del lametino; Internet Extra - periodico specializzato e strumento per la diffusione della cultura di Internet; Obiettivo Calabria – rivista del Sistema Camerale Calabrese; Mediaterraneo e Dintorni – pubblicazione edita dall’aeroporto di Lamezia Terme. E’ fondatore, insieme a Raffaele Cardamone e Salvatore La Rocca, occupandosi della redazione, del sito www.ilReventino.it

Verifica altro

Un’altra Rogliano per l’ospedale: richiediamo un incontro con il commissario Cotticelli

Pubblichiamo integralmente l’accorata richiesta dell’associazione L’altra Rogliano a difesa dell’ospedale Santa Barbara della città: << ...

Lascia un commento